Spiaggia Li Junchi di Badesi, l’Oasi dell’Eterna Primavera

Spiaggia Li Junchi di Badesi, l’Oasi dell’Eterna Primavera

La spiaggia li Junchi di Badesi è un’oasi profumata e selvaggia, situata nel Nord Sardegna sulla costa che collega Castelsardo e Santa Teresa di Gallura, fra le località di Costa Paradiso e Valledoria.

Non si può prescindere dal parlare de Li Junchi senza accennare al Comune che la ospita, Badesi appunto, un agglomerato urbano in posizione panoramica sul mare selvaggio dell’Angolona (pare tuttavia che appartenga per metà anche alla regione storica della Gallura).

Scopriamo la bellezza e le caratteristiche de Li Junchi: la spiaggia dell’eterna Primavera.

Spiaggia Li Junchi di Badesi: la brezza inebriante della Natura

spiagge badesi li junchi
Fiori sulle dune de Li Junchi a Badesi. Fonte: SardegnaTurismo

Non rientra fra le più conosciute e sponsorizzate dalla Sardegna la spiaggia de Li Junchi di Badesi.

Forse, proprio per questo, ha mantenuto nel tempo un aspetto intatto e selvaggio, non artificioso, tipico dei litorali meno battuti dal turismo di massa.

Si raggiunge facilmente da Santa Teresa di Gallura percorrendo la strada panoramica mozzafiato che passa per la Costa Paradiso.

Allo stesso modo vi si approda da Castelsardo seguendo le indicazioni per Badesi, Comune che ospita la spiaggia de Li Junchi nel suo territorio.

Ancor prima di affondare i piedi nelle sue dune costellate di giunchi di mare (e di qui il nome li junchi) e fiori che crescono spontaneamente sulla sabbia si può apprezzare il paesaggio circostante: un “dipinto” fatto di piante di fichi d’india, muretti a secco e campagna che si estende a destra e a sinistra lungo la strada che termina con l’ingresso alla spiaggia.

Lunga oltre 8 chilometri e caratterizzata da un fondale abbastanza profondo, la spiaggia de Li Junchi è spesso battuta dal vento. Non a caso è stata soprannominata “la California della Sardegna”, appellativo che le calza a pennello dal momento in cui è frequentata in ogni stagione dagli amanti del surf e del windsurf.

Degno di nota è il fatto che, soprattutto in bassa stagione, questa spiaggia rappresenta un’oasi di relax e pace in cui riconciliarsi con la natura, respirare la brezza del vento che porta con sé l’odore del mare e si mescola alla flora tipica del cordolo di dune.

Idee di viaggio in bassa stagione: scopri l’Ecoparco Neulè a Dorgali

Cosa fare a Badesi nei dintorni della spiaggia

spiaggia li junchi al tramonto
Un profumatissimo tramonto

A differenza di località balneari più famose e caotiche del Nord Sardegna, Badesi è la meta ideale per chi desidera trascorrere un soggiorno di vero relax, a contatto con la natura e assaggiando dell’ottimo cibo locale.

Nei pressi della spiaggia de Li Junchi di Badesi, poco prima del bivio che vi conduce, c’è un Hotel-Ristorante chiamato “La Marina” che serve primi e secondi piatti squisiti, a base di pescato del giorno. Da provare assolutamente le linguine al nero si seppia condite con sugo alla scoglio: una gioia per il palato che non si dimentica.

Come accennato, Badesi si trova in posizione panoramica rispetto alla costa del Nord Sardegna. Per questo la maggior parte delle case vacanza e delle strutture ricettive sono vista mare.

Il Comune è dotato di tutti i servizi: dalle Poste ai supermarket e dai bar ai ristoranti e piccole osterie.

Non mancano le botteghe specializzate nella vendita di prodotti tipici locali, anche freschi. Da provare assolutamente la ricotta vaccina prodotta nei dintorni e un bel calice di vino del posto.

Fra le specialità di Badesi vi sono infatti i vini bianchi e rossi. Il territorio è ricco di vigneti e dedicare una giornata ad una visita alle cantine con degustazione non è mai una cattiva idea.

Edificio storico da visitare è la chiesa del Sacro Cuore edificata tra il 1897 ed il 1900 e costruita in pietra di granito.

Potrebbe interessarti anche…Hotel Benessere & Spa in Sardegna relax nella Barbagia di Nuoro

Per maggiori informazioni sulla destinazione collegati a:

Sito Istituzionale Badesi Turismo

Eleonora D'Angelo

Eleonora D'Angelo journalist, travel blogger, web content editor Seo.

2 pensieri su “Spiaggia Li Junchi di Badesi, l’Oasi dell’Eterna Primavera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)